Senza categoria

Potente e Gutierrez illudono, ma il Salento resta terra indigesta

Aradeo si conferma campo amaro per gli Azzurri Conversano che nella dodicesima giornata del massimo torneo regionale di calcio a 5 tornano ad assaporare il gusto amaro della sconfitta dopo tre vittorie consecutive. In terra salentina la banda del presidente Mino De Girolamo, dopo una prima parte di gara molto equilibrata, tira i remi in barca nella ripresa e presta il fianco ad una formazione comunque in grande forma, reduce da quattro vittorie nelle ultime sei gare disputate.

LA GARA – Senza lo squalificato Davide Corriero, e con Grasso, Caradonna e Ferretti indisponibili, mister Rotondo lancia Potente nel quintetto iniziale assieme a Grieco, capitan Detomaso, Gutierrez e Cannone, mentre nell’Aradeo c’è anche l’ultimo arrivato, il portiere portoghese Edrice Pedro Do Rosario, proveniente dal KS Constract (serie A polacca). In avvio di gara le due compagini si studiano nonostante si conoscano già abbastanza alla luce dei due recenti precedenti negli ottavi di finale di Coppa Italia. Complici anche le ridotte dimensioni del rettangolo di gioco, tuttavia, il match decolla quasi subito con Caselli che dopo otto minuti di gioco porta avanti i suoi. Il Conversano non demorde e risponde immediatamente al vantaggio della formazione locale. Nel giro di due minuti prima Potente e poi Gutierrez ribaltano completamente la situazione fissando il parziale sul 2-1 in favore della formazione del presidente De Girolamo. Ma le emozioni presso il palasport di via Sereni non sono ancora terminate e, prima del riposo, la zampata di Tundo permette ai padroni di casa di impattare e manda le squadre al riposo sul provvisorio 2-2. Nella ripresa pronti-via e l’Aradeo piazza di fatto il break che indirizza irrimediabilmente i tre punti. Tundo, Macaolo e Caselli vanno a segno in rapidissima successione spostando l’ago della bilancia e portando il risultato sul momentaneo punteggio di 5-2. Per gli Azzurri a questo punto si fa davvero dura, nonostante capitan Detomaso e compagni tentino con orgoglio di risalire la china. Nel finale, però, sono i salentini ad approfittarne ancora e ad andare a segno per altre due volte con Caselli e Bacca fino al definitivo 7-2. Ad Aradeo, dunque, il Conversano deve fare i conti con il quinto ko in campionato, un ko che non cancella l’ottima classifica dei baresi, stabili in quarta posizione in piena zona playoff.

Aradeo C5 – Azzurri Conversano 7-2 (p.t. 2-2)
Aradeo C5: De Salvatore, Pedro, Macaolo, Bacca, Caselli, Masciullo, Tundo, Resta, De Pascali, Indraccolo, Secco, Taccone. All.: Cosimo Di Serio.
Azzurri Conversano: Grieco, Gutierrez, Montenero, Spinelli, Potente, Gerdeci, Achille, Detomaso, Corriero S., Cannone, Montrone. All.: Andrea Rotondo.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...