Prima Squadra

Gli Azzurri sprecano e il Latiano ne approfitta: a Tuturano vincono i padroni di casa

Gli Azzurri Conversano cadono in casa della capoclassifica nella quarta giornata del massimo torneo di calcio a 5. In quel di Tuturano gli uomini del presidente Mino De Girolamo incassano la quarta sconfitta stagionale al cospetto di un Football Latiano che si gode il primato in coabitazione con Futsal Barletta e Andria, anch’esse vittoriose nel pomeriggio.

LA GARA – Già senza capitan D’Ecclesiis, vittima di un infortunio muscolare, ma comunque presente al seguito della squadra per stare vicino ai compagni, mister Giliberti deve fare a meno anche di Ciavarella squalificato e si affida alla voglia di rivalsa dei suoi, mentre dall’altra parte c’è un Latiano desideroso di proseguire la propria marcia al comando alla graduatoria. Primo tempo abbastanza equilibrato con i padroni casa che il gol del vantaggio praticamente alla prima occasione da gol e gli ospiti che invece costruiscono molto sprecando altrettanto e sono costretti anche a fare i conti con la seconda rete locale realizzata prima dell’intervallo. Nella ripresa arriva subito il tris dei brindisini con Achille prima e Cannone poi che provano a tenere a galla gli Azzurri a cavallo della quarta marcatura del Latiano. Una marcatura che di fatto chiude i conti e le ultime due realizzazioni dei padroni di casa di fatto servono solo per le statistiche. Al triplice fischio di chiusura, dunque, il punteggio è di 6-2 in favore dei rossoblu con reti salentine siglate da Jafar, Gill, De Risi, Taccone, Misuraca e Orobitg.

Questa l’analisi del segretario Pierpaolo De Marinis al termine dell’incontro: “Alla fine penso che il risultato sia bugiardo. Abbiamo creato moltissimo come spesso ci accade, ma ci dimostriamo sempre troppo poco cinici sottoporta. Sul 3-2 per loro, nel nostro momento probabilmente migliore, abbiamo sbagliato il gol del pari in almeno due occasioni attaccando in superiorità numerica e subito dopo abbiamo subìto la rete del 4-2 che di fatto ci ha tagliato le gambe. Tutto sommato, però, direi che abbiamo offerto una buona prestazione anche se, purtroppo, quando non riesci a sfruttare le occasioni da gol nella maggior parte delle volte vieni punito ed è quello che oggi è successo a noi. Il Latiano è una buonissima squadra con anche degli stranieri in rosa, per cui ci può stare perdere qui, ma dobbiamo continuare a lavorare ripartendo dalla prestazione odierna sperando che questo momento no finisca il prima possibile“.

Football Latiano – Azzurri Conversano 6-2 (p.t. 2-0)
Football Latiano: Semeraro, De Risi, Molfetta, Gil, Orobitg, Jafar, Lautaro, Taccone, Marvich, Soleti, Misuraca, Chiappetti. All.: Giordano Marelli.
Azzurri Conversano: Pascale, Sciannamblo, Lemonache, Pedone, Zivoli, Bratta, Cannone, Masi, Achille, Aiuto, Novelli, Resta. All.: Gianpiero Giliberti.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...