Prima Squadra

Salvezza in archivio, è tempo di bilanci. Mister Rotondo: “Obiettivo raggiunto con impegno e sacrificio”

Archiviata l’annata con una salvezza a lungo inseguita e raggiunta dopo il successo interno contro l’Eraclio Calcio a 5, in casa Azzurri Conversano è tempo di riavvolgere il nastro e stilare il classico bilancio di fine stagione. In tal senso nessuno meglio di mister Andrea Rotondo sarebbe in grado di valutare e giudicare quanto messo in campo da capitan Fabrizio Sciannamblo e compagni al termine di un torneo già di per sè molto difficile e complicato come quello di serie C1: “Siamo partiti bene, abbiamo fatto un’ottima prima parte di campionato, nonostante qualche sconfitta che si poteva evitare, ma che comunque è servita per crescere e migliorare. La squadra si è anche espressa su buoni livelli chiudendo il girone di andata in piena zona playoff. Purtroppo dopo la pausa dovuta all’emergenza Covid e con tutte le incognite che ne sono derivate, in primis gli inevitabili dubbi sull’eventuale ripartenza del campionato, abbiamo subìto un netto calo, legato anche ad un paio di infortuni molto seri e ad un mercato invernale in cui si sono registrate partenze importanti. Tuttavia la squadra non ha mollato di un centimetro, raggiungendo l’obiettivo salvezza con sacrificio e professionalità, e, soprattutto, senza la coda dei playout. Di questo non posso che essere soddisfatto e ringrazio tutti per il grande impegno dimostrato fino all’ultimo minuto”. In settimana, intanto, la squadra ha festeggiato l’obiettivo raggiunto ritrovandosi presso il bar/pizzeria Nanù 23, partner ufficiale per la stagione in corso. Presenti i vertici societari, staff dirigenziale, staff tecnico e atleti con tanto di torta celebrativa a sancire la conclusione di un’altra stagione che rimarrà nel già ricco album dei ricordi di una delle più gloriose società sportive conversanesi.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...