Prima Squadra

Ecco il primo acuto del 2022: Gutierrez, Mezzapesa e Cannone stendono l’Aradeo

Gli Azzurri Conversano ottengono il primo successo del 2022 nel match valido per la diciannovesima giornata del massimo torneo regionale di calcio a 5. La banda del presidente Mino De Girolamo supera tra le mura amiche del palazzetto l’Aradeo Calcio a 5 con il punteggio di 4-2 conquistando tre punti fondamentali in chiave salvezza.

LA GARA – Dopo il buon pareggio guadagnato ad Andria nel turno precedente, mister Andrea Rotondo si affida inizialmente al quintetto formato da Montrone, capitan Sciannamblo, Gutierrez, Mezzapesa e Chiantera mentre sul fronte opposto ci sono Colizzi, Bongermino, Alvaro, Sousa e Lacerda. Avvio sprint da parte della formazione padrona di casa che dopo appena un minuto di gioco è già avanti di una rete grazie al guizzo vincente di Edgar Gutierrez. L’ottimo approccio alla gara permette agli Azzurri di gestire al meglio l’inizio di gara con i salentini che, invece, già scossi dal ribaltone tecnico affrontato in settimana con l’addio a mister Walter Riso, sono chiamati a reagire prontamente. Di fatto, tuttavia, l’Aradeo non crea grossi grattacapi alla difesa conversanese, trovando sulla propria strada un Montrone sempre attento, le cui parete aprono le porte ad un finale di frazione a forti tinte azzurre. Tra il minuto 15 ed il minuto 18, infatti, la compagine locale piazza l’allungo forse decisivo, realizzando con Gutierrez e Mezzapesa i gol che fissano il parziale sul 3-0 in favore del Conversano. Prima dell’intervallo, inoltre, c’è spazio anche per un altro grande intervento di Montrone che, dal dischetto del tiro libero, neutralizza le velleità di rimonta ospiti. Nel secondo tempo la musica non cambia, almeno inizialmente. Mister Rotondo rimescola le carte e nel quintetto di ripartenza piazza Teofilo al posto di Gutierrez raccogliendo subito i frutti di un’altra ottima prima fase dei suoi. Dopo quattro giri di orologio è Antonio Cannone a timbrare il poker azzurro e ad indirizzare con decisione i tre punti. A questo punto l’Aradeo prova a reagire con l’orgoglio trovando nel giro di pochi secondo le due reti che sembrano riaprire la contesa. A realizzarle sono Vieira e Lacerda, ma sono marcature che, alla fine dei conti, servono solo per le statistiche in quanto i salentini non riescono più a superare il muro eretto dalla difesa locale, ben diretta dai soliti Sciannamblo e D’Ecclesiis. Al Pineta, dunque, termina con il punteggio di 4-2 in favore degli Azzurri Conversano che si portano a quota 26 punti in classifica. Sabato per gli uomini di mister Rotondo è in calendario la trasferta in casa del New Taranto secondo in graduatoria.

Azzurri Conversano – Aradeo C5 4-2 (p.t. 3-0)
Azzurri Conversano: Montrone, Gutierrez, Sciannamblo F., Mezzapesa, Chiantera, Cannone, D’Ecclesiis, Sciannamblo A., Teofilo, Locafaro, Napoletano.
Aradeo C5: De Salvatore, Lacerda, Medina, Vieira, Zizzari, Bongermino, Alvaro, Quarta, Cerbino, Indraccolo, Simone, Colizzi.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...