Prima Squadra

E’ subito derby, sabato c’è il Noci. Corona: “Il Pineta deve essere il nostro fortino”

C’è grande attesa in casa Azzurri Conversano per l’esordio in campionato fissato per sabato prossimo, 26 settembre, quando al Pineta sbarcherà il Futsal Noci 2019. Una sfida subito impegnativa per i ragazzi del presidente Mino De Girolamo al cospetto di una compagine che per la prima volta si affaccia nel massimo torneo regionale, ma che, allo stesso tempo, può fare affidamento su individualità importanti quali quelle di D’Ecclesiis, Satalino, Favalli e Cassone. Massima attenzione, dunque, per la banda di mister Andrea Rotondo che per l’occasione potrà contare anche sull’apporto di Antonello Corona, il cui ritorno in azzurro è stato ufficializzato nelle ultime ore. Proprio il calcettista ex Just Mola ha fatto il punto sulla stagione che sta per iniziare e sulla imminente sfida con il Noci: “Sono contento di tornare a casa, per me è sempre un piacere ed un onore indossare la maglia della mia città. Penso che quest’anno ci sarà da divertirsi perchè il campionato di Serie C1 sarà bello ed avvincente in virtù dell’approdo di tecnici come Chiaffarato, Monopoli e Basile che sicuramente con il loro lavoro alzeranno il livello tecnico del gioco. Personalmente mi sono bene fisicamente, avevo ancora voglia di mettermi alla prova, malgrado i miei 40 anni. Mi metto a disposizione di mister Andrea Rotondo che, oltre ad essere stato, secondo me, il miglior giocatore di futsal conversanese, credo sia anche un ottimo allenatore, determinato e preparato, come dimostrato in queste prime settimane di lavoro. L’esordio con il Noci? Sarà una gara tosta. Loro sono una squadra formata da un giusto mix di esperienza e gioventù, hanno dalla loro l’entusiasmo derivante dalla recente promozione e possono contare su una società solida ed organizzata. Sicuramente non si presenteranno a Conversano per regalare punti, bensì per vendere cara la pelle come faranno tutte le squadre di scena al Pineta. Noi, dal canto nostro, ci stiamo preparando bene, sappiamo che dobbiamo dare sempre il massimo, consapevoli di dover trasformare il nostro campo in un vero e proprio fortino. Siamo una squadra formata da soli conversanesi, ad eccezione dei fratelli Corriero, i quali ormai lo sono di adozione, e questa dovrà essere la nostra arma in più”. Al Pineta dirigono l’incontro i sigg. Sergioantonio Di Gregorio e Mirko Girolamo Cantatore della sezione di Molfetta. Fischio d’inizio alle ore 16. Il match si giocherà a porte chiuse per le inevitale restrizioni legate al Covid 19.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...