Prima Squadra

E’ apoteosi al Pineta: gli Azzurri Conversano fermano la marcia della capolista

Si interrompe al Pineta di Conversano la striscia infinita di vittorie consecutive dell’Itria Football Club. Gli Azzurri di mister Andrea Rotondo, infatti, costringono alla prima sconfitta stagionale la capolista indiscussa del campionato regionale di Serie C1 conquistando un successo prestigioso e riscattando prontamente la rocambolesca sconfitta di Binetto contro il Palo del Colle.

LA GARA – Senza lo squalificato Antonio Cannone, il tecnico conversanese si affida a Montrone, Detomaso, Gutierrez e ai fratelli Corriero, mentre dall’altra parte non ci sono Bruno e capitan Punzi con De Simone, Araujo, l’ex Fanelli, Passiatore e Ricci a suonare la carica nel quintetto iniziale. L’avvio di gara è sprint da parte dei padroni di casa che, dopo il doveroso minuto di silenzio in memoria di Giovanni Custodero e Antonio Capuozzo, scomparsi in settimana, sbloccano il risultato dopo appena un minuto grazie alla zampata sotto porta di Simone Corriero su assist di Gutierrez. L’Itria accusa in colpo, ma con il trascorrere dei minuti la squadra di mister Convertini si riorganizza e comincia a creare grattacapi alla difesa azzurra. Tra i più attivi c’è il solito Araujo il quale prima sigla la rete dell’1-1 con un sinistro che si infila nell’angolino basso alla sinistra di Montrone e qualche secondo più tardi colpisce una incredibile traversa. Il match è bello ed avvincente con la due formazioni che si affrontano senza esclusioni di colpi e con le occasioni che fioccano da un lato e dall’altro. La più pericolosa capita sui piedi del solito Simone Corriero che, dal dischetto del tiro libero, pareggia il computo dei legni colpiti lasciando inalterato il parziale all’intervallo. Nella ripresa la gara è anche più entusiasmante. Giuseppe Fanelli, dopo un altro palo colpito dagli Azzurri, firma il più classico dei gol dell’ex gelando il popolo del Pineta che, tuttavia, riprende prontamente fiato appena due minuti più tardi sul tocco vincente di Edgar Gutierrez. Siamo sul punteggio di 2-2 con il punto di svolta del match che arriva al minuto 10: un sontuoso capitan Detomaso ruba palla in difesa e si invola verso la porta avversaria trovando sulla propria strada Araujo il quale, già ammonito, lo stende beccandosi il secondo giallo e finendo anzitempo sotto la doccia. Il rosso al numero 10 citranese apre le porte al 3-2 realizzato da Davide Corriero appena 30 secondi più tardi,  regalando al popolo del Pineta altri dieci minuti al cardiopalma. L’Itria ci prova in tutti i modi trovando sulla propria strada un Montrone attentissimo, ma peccando anche di mira e precisione, vedi il palo sotto misura colto da Fanelli. Così, nonostante l’espulsione finale di Gaetano Potente, al Pineta termina con il successo degli Azzurri per 3-2 e con i meritatissimi e convintissimi applausi per capitan Detomaso e compagni.

Azzurri Conversano – Itria Football Club 3-2 (p.t. 1-1)
Azzurri Conversano: Resta, Gutierrez, Pedone, Romanazzi, Potente, Grasso, Detomaso, Corriero S., Corriero D., Montrone. All. Andrea Rotondo.
Itria Football Club: Passiatore, Tagliente, Bruno, Ricci, Fanelli, Araujo, Mizzi, De Simone, Micoli, Gianfrate, Felice, Lisi. All.: Giuseppe Convertini.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...