Prima Squadra

Ultima gioia del 2019: Detomaso, Pedone e Achille giustiziano l’Andria

Gli Azzurri Conversano fanno festa nell’ultima uscita ufficiale dell’anno. Davanti al pubblico amico del palazzetto Pineta, la banda del presidente Mino De Girolamo batte la Futsal Andria con il punteggio di 4-2 e consolida il proprio piazzamento in classifica, in quinta posizione ed in piena zona playoff. Ad una settimana dalla sconfitta di Monopoli, dunque, pronta riscossa per gli uomini di mister Andrea Rotondo grazie alle reti di capitan Detomaso, Pedone e Achille.

LA GARA – Il tecnico conversanese deve fare i conti con le pesanti squalifiche di Grieco e Cannone i cui posti nel quintetto iniziale vengono presi, rispettivamente, da Montrone e dal neodiciannovenne Achille che affiancano Detomaso e Davide Corriero. Sul fronte opposto, invece, ci sono Achille, De Feo, Tortora, Somma e Magno. Il match è subito avvincente e scoppiettante con Alessio Detomaso che coglie il palo dopo una manciata di secondi. Anche l’Andria, però, non sta a guardare e con Magno va a segno praticamente alla prima palla-gol con il sinistro del numero 16 che non lascia scampa all’incolpevole Montrone. Gli Azzurri accusano il colpo anche se Pedone impegna severamente Achille andando ad un passo dal pari, mentre dall’altro lato De Feo pareggia il numero di legni colpiti ed il solito Magno si fa ipnotizzare da Montrone in contropiede. Manca poco alla fine del primo tempo, ma tanto basta ai padroni di casa, ed in particolare a capitan Detomaso, per ribaltare completamente le sorti dell’incontro nel giro di due minuti. Il biondo numero 8 prima supera Achille al termine di una volata solitaria verso la porta e, successivamente, lo fulmina con una sassata di destro sugli sviluppi di un calcio di punizione: all’intervallo, dunque, il parziale è di 2-1 in favore degli Azzurri. Nella ripresa la musica non cambia con l’incontro che resta molto bello ed interessante. Le azioni da gol non mancano da un lato e dall’altro, ma bisogna attendere ben 12 minuti per assistere alla prima rete del secondo tempo. Ci pensa Pasquale Pedone a calare il tris e a realizzare la prima rete con la maglia degli Azzurri. Poco più tardì, però, lo stesso numero 3 è lo sfortunato protagonista dell’autorete che consente agli andriesi di tornare in carreggiata e sperare ancora nel pareggio. L’inerzia della partita, a questo punto, sembra favorire gli ospiti, ma la formazione locale trova nella rete di Stefano Achille il guizzo giusto per conquistare i tre punti e chiudere il 2019 con un bel successo. Al Pineta, dunque, termina con il punteggio di 4-2 in favore degli Azzurri che restano quinto in classifica staccando le inseguitrici, a partire proprio dall’Andria

Azzurri Conversano – Futsal Andria 4-2 (p.t. 2-1)
Azzurri Conversano: Resta, Gutierrez, Pedone, Caradonna, Potente, Spinelli, Grasso, Detomaso, Corriero S., Corriero D, Achille, Montrone. All.: Andrea Rotondo.
Futsal Andria. Achille, Acquaviva, Calabrese, Tortora, Lasorsa, De Feo, Somma, Ferrucci, Magno, Fortunato, Iodice, D’Addato. All.: Michele Bizzoca.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...