Prima Squadra

Cannone-show al Pineta: Just Mola annichilito e quarto posto in classifica

Gli Azzurri Conversano trionfano nel derby con la Just Mola e, davanti al pubblico amico, colgono la settima vittoria in campionato, terza consecutiva dopo quella con Monte Sant’Angelo e Volare Polignano. Al cospetto della compagine dell’ex Giliberti la banda del presidente Mino De Girolamo fa valere ancora una volta la legge del Pineta, confermandosi al quarto posto della classifica del massimo campionato regionale di calcio a 5.

LA GARA – Mister Andrea Rotondo recupera Simone Corriero e Stefano Achille, ma, almeno inizialmente, si affida al quintetto ormai collaudato formato da Grieco, capitan Detomaso, Davide Corriero, Gutierrez e Cannone. Sulla sponda opposta, invece, Gianpiero Giliberti schiera Genchi, Lemonache, Mezzapesa, Secundo e Mastrangelo. Avvio piuttosto blando da parte di entrambe le compagini con il Conversano che tiene in mano il pallino del gioco e il Mola che si difende e prova a ripartire in contropiede. E così, dopo un paio di conclusioni dalla distanza da parte di Cannone e Detomaso, la formazione ospite sfrutta proprio una ripartenza per portarsi in vantaggio grazie alla sassata di Enzo Mezzapesa che fredda Grieco e consente al Mola di mettere la freccia. La reazione degli Azzurri, tuttavia, non si fa attendere con Antonio Cannone che, poco più tardi, approfitta di un assist al bacio di Alessio Detomaso per impattare il match e rimettere tutto in discussione. Siamo al minuto numero 8 del primo tempo ed la gara ha ancora tanto da dire. Come da copione la Just gioca principalmente di rimessa mettendo parecchio in difficoltà un Grieco che risponde sempre presente dimostrando di essersi perfettamente ripresa dall’infortunio che lo aveva messo ko a Polignano. Dall’altro lato, invece, è il solito Cannone ad avere sui piedi il pallone del controsorpasso, ma dal dischetto del tiro libero il numero 11 azzurro si fa ipnotizzare da Catalano: all’intervallo, dunque, il parziale è di 1-1. Nella ripresa la partenza dei padroni di casa è sprint. In pochi minuti Antonio Cannone, manco a dirlo, va a segno per ben due volte prima su assist di Davide Corriero e poi su imbeccata di capitan Detomaso. Per il Conversano il più sembra fatto anche se il Mola torna nuovamente in partita grazie alla fortunosa rete di Flora. Ma il gol del 5 biancoceleste è solo un episodio nel trionfo azzurro, un trionfo che viene suggellato dalla zampata di Simone Corriero e dall’ennesimo gol di Antonio Cannone, reti che valgono il 5-2 finale. Al Pineta, dunque, finisce con il pubblico di casa in visibilio e con gli uomini di mister Rotondo che si godono un sorprendente quarto posto a pochi giorni dalla sfida con l’Aradeo, in programma sabato in terra salentina.

Azzurri Conversano – Just Mola 5-2 (p.t. 1-1)
Azzurri Conversano: Grieco, Gutierrez, Potente, Gerdeci, Grasso, Detomaso, Caradonna, Corriero D., Cannone, Achille, Corriero S., Montrone. All. Andrea Rotondo.
Just Mola: Genchi, Ventrella, Flora, Amoruso, Valente, Secundo, Vinciguerra, Mastrangelo, Catalano, Mezzapesa, Odorino, Lemonache. All.: Gianpiero Giliberti.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...