Prima Squadra

Ufficiale il tesseramento di Michele Ferretti: “Ci metterò cuore e impegno”

Aradeo, Arboris Belli, Audace Monopoli, Dream Team Palo del Colle, Fùtbol Cinco, Futsal Andria, Futsal Barletta, Futsal Bitonto, Futsal Brindisi, Futsal Monte Sant’Angelo, Itria Football Club, Just Mola, New Team Putignano, San Ferdinando 1942 e Volare Polignano. Sono queste le 15 compagini pugliesi che, assieme agli Azzurri Conversano, comporranno il girone unico del massimo campionato regionale di calcio a 5. In attesa della pubblicazione dei calendari, i vertici federali hanno reso noto che il torneo prenderà il via il prossimo 14 settembre per cui in casa Azzurri è pressoché imminente l’inizio della preparazione atletica. Il primo allenamento della stagione, infatti, è fissato per lunedì 19 agosto agli ordini di mister Andrea Rotondo, del suo vice Andrea Babbo e del preparatore atletico Pierlugi De Luisi e vedrà tra i protagonisti anche Michele Ferretti, ultimo colpo, in ordine di tempo, del presidente Mino De Girolamo e del direttore sportivo Tommaso Dibello. Ferretti reduce dalla parentesi castellanese con la maglia del Trulli&Grotte ha così commentato il suo approdo a Conversano: “Ci sono passioni che ti accompagnano sempre e una di queste per me è il calcio. È stato un piacere cedere alle lusinghe del d.s. Dibello e di mister Rotondo, amici oltre che grandi professionisti. Mi aspetto di disputare una stagione memorabile che potrebbe essere anche la conclusione della mia carriera calcistica. Ci metterò impegno, attenzione e cuore anche perché abbiamo un mister esperto e un preparatore atletico eccezionale, e ritengo che gli ingredienti per ottenere buoni risultati ci siamo tutti”.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...