Prima Squadra

Con il Futsal Barletta finisce in parità: tre reti a testa per Cannone e Colapietro

Pareggio amaro per gli Azzurri Conversano nell’ultima uscita casalinga della regular season del campionato regionale di Serie C1. La banda di mister Gianpiero Giliberti impatta per 6-6 contro il Futsal Barletta dopo un primo tempo chiuso avanti di due reti ed un finale di gara ancora una volta fatale per capitan Renna e compagni.

LA GARA – Il tecnico azzurro recupero Detomaso e Colapietro che vanno subito a completare il quintetto assieme a Grieco, Grasso e Corriero, mentre sul fronte opposto mister Ferrazzano si affida all’esperienza di capitan Castiglioni e all’estro dell’argentino Medina. In avvio le due squadre si studiano, ma il match impiega davvero pochi minuti per decollare. La prima rete la sigla il barlettano Schiavone che gela il Pineta su assist di Medina, ma gli Azzurri, colpiti nell’orgoglio rispondono immediatamente. Due volte Antonio Cannone e Stefano Colapietro ben piazzato sul secondo palo ribaltano il match esaltando il pubblico di casa che già pregusta un pomeriggio felice. Dopo la seconda marcatura ospite siglata da Corvasce, infatti, i padroni di casa vanno ancora a segno con i soliti due ovvero Colapietro e Cannone, anche se a meno di un minuto dall’intervallo il tiro libero di Martinez tiene ancora aperto ogni discorso mandando le squadre al riposo sul parziale di 5-3 per il Conversano. Nella ripresa gli Azzurri partono forte, vanno vicino al gol con Colapietro e Corriero, ma sono i biancorossi ad accorciare le distanze con il tap-in di Schiavone. A questo punto Detomaso e compagni provano nuovamente ad allungare trovando sulla propria strada un ottimo Leone, subentrato nel secondo tempo a Castiglioni, prima della terza rete personale di Colapietro che, ben appostato sul secondo palo, realizza il gol del provvisorio 6-4. Al termine della gara mancano 10 minuti di gioco, un’eternità per il calcio a 5 ed in effetti il Futsal Barletta ha tutto il tempo per ridurre prima le distanze con Distaso e poi impattare con Martinez ad un minuto dal termine. Per il Conversano è davvero una doccia gelata considerando il palo di Grasso, le tante occasioni sprecate ed anche l’ultimissimo tentativo di capitan Renna ad un secondo dalla fine intercettato da un super Leone. Al Pineta, dunque, termina 6-6 con le due squadre che si dividono la posta e gli Azzurri che sabato prossimo andranno a far visita alla Just Mola.

Azzurri Conversano – Futsal Barletta 6-6 (p.t. 5-3)
Azzurri Conversano: Grieco, Cicorella, Colapietro, Renna, Cristantielli, Gjekmarkaj, Grasso, Fanelli, Detomaso, Corriero, Cannone, D’Attoma. All.: Gianpiero Giliberti.
Futsal Barletta: Achille, Frontino, Cristiano, Distaso, Medina, Martinez, Inaki, Castiglioni, Corvasce, Leone, Schiavone, Caggia. All.: Leonardo Ferrazzano.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...