Prima Squadra

Sabato trasferta a Monte S. Angelo. De Luisi: “Fiero dei ragazzi, ma dobbiamo svoltare”

Riprende da Monte Sant’Angelo la marcia degli Azzurri Conversano nel campionato regionale di Serie C1. Dopo l’amara sconfitta nel derby con la Trulli&Grotte, la banda di mister Gianpiero Giliberti sabato pomeriggio sarà di scena nel foggiano al cospetto della compagine locale, attualmente nona in graduatoria con due punti in più rispetto a capitan Renna e compagni. Di sicuro non una trasferta agevole per la formazione conversanese chiamata al pronto riscatto, alla ricerca di punti importanti: “Si affronteranno due ottime squadre – spiega il preparatore atletico azzurro Pierluigi De Luisi Sarà una partita sofferta e sicuramente entusiasmante e noi siamo nelle condizioni di portare a casa i tre punti perché, ribadisco un concetto, possiamo giocarcela con chiunque”. E dopo il ko di sabato scorso, avvenuto per un dubbio tiro libero fischiato a 15 secondi dal termine, la squadra ha voglia di rivalsa: “Parlare di sfortuna o di errori arbitrali è qualcosa che non dovrebbe rientrare assolutamente nella mentalità di un uomo di sport. Bisognerebbe sentirsi causa e non effetto delle circostanze che viviamo. La semplice verità è che abbiamo peccato di scarsa lucidità in momenti salienti di alcune gare, sebbene dimostrando a viso aperto di essere sempre capaci di recuperare anche svantaggi rocamboleschi. Abbiamo perso per strada punti importanti, ma nessuno mi toglie testa che ne raccoglieremo di più inaspettati. Alle volte ci dimentichiamo di quanto lavoriamo duro durante la settimana e di come il sacrificio si possa tramutare in soddisfazione semplicemente affrontando le partite con un approccio leggermente differente”. Infine un messaggio per la squadra: “Voglio concludere solo dicendo qualcosa ai ragazzi: io credo in voi e nelle motivazioni che saprete trovare, scavando ognuno nell’intimo del proprio cuore, per poter concludere al meglio questa meravigliosa avventura. Fiero di aver potuto collaborare con ognuno di voi. I ragazzi sono consapevoli sia dei propri mezzi che dei propri limiti, ma dovrebbero anche rendersi conto delle proprie notevoli potenzialità ed allora le cose cambierebbero”. Al Palazzetto dello Sport di Monte Sant’Angelo dirigono l’incontro i sigg. Marco Di Bello e Giacomo Dicataldo della sezione di Barletta. Fischio d’inizio alle ore 16.

Ufficio Stampa Azzurri Conversano

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...